Main Partner

Premium Partner

 

 

  • Partner

     

     

     

  • Sustainability Partner

    Radio Ufficiale

Tribuna

DA MOSER A WIGGINS: LA STORIA DEL RECORD DELL’ORA

Il trentino fu il primo ad abbattere il muro dei 50 km, il Baronetto detiene ancora oggi il primato conquistato nel 2015

Ospiti Francesco Moser, Bradley Wiggins

Di Pier Bergonzi, vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Francesco Moser e Bradley Wiggins: lo «sceriffo» e il Baronetto o, meglio ancora, i signori dell’Ora. Il tempo ha impedito che questi due giganti del ciclismo potessero sfidarsi in pista, si ritrovano però insieme sul palco de Il Festival dello Sport mettendo di fronte le loro storie legate al record dell’ora. Nel gennaio 1984, a Città del Messico, Moser lo strappa a Merckx abbattendo il muro dei 50 in due tempi: prima 50,808 e poi 51,151. Un record che il campione trentino riesce a mantenere per ben 12 anni. Il salto temporale ci porta poi al 2015, a Londra. Wiggins gioca in casa al velodromo di Lee Valley: è stato il primo del suo paese a vincere il Tour de France e al collo porta gli ori olimpici e mondiali della crono. In quel momento il detentore è un suo connazionale, si chiama Alex Dowsett e ha sfiorato i 53: 52,937 a Manchester il mese precedente. «Wiggo» sfodera uno straordinario 54,526, record che nessuno ha ancora battuto.

L’accesso all’evento avviene con voucher. I voucher saranno distribuiti gratuitamente presso la biglietteria due ore prima dell’inizio dell’evento.


Altri Eventi

13
h 12:30

Faccia a faccia

MALDINI, IL CALCIO, IL MILAN: UNA STORIA INFINITA

La leggenda di un difensore, di un capitano, di una bandiera. Un uomo dei record e un esempio di comportamento dentro e fuori dal campo

Ospiti: Paolo Maldini
13
h 15:30

Faccia a faccia

MESSNER E LA SUA IMPRESA PIÙ FAMOSA

L’Everest è stato salito per la prima volta senza le bombole 40 anni fa: sono passati invano?

Ospiti: Reinhold Messner
12
h 17:30

Tribuna

L’INTER DEL TRIPLETE

Una squadra leggendaria che resterà nella storia del calcio

Ospiti: Massimo Moratti, Javier Zanetti, Marco Tronchetti Provera, Diego Milito

Main Partner

Premium Partner

 

 

Sustainability Partner

Partner

 

 

 

Radio Ufficiale