Talk

Powered by

EITER E MINGOLLA: SEMPRE PIÙ IN ALTO

Con Angela Eiter, Federica Mingolla

Di Simone Battaggia, giornalista de La Gazzetta dello Sport

Dall’indoor alla falesia, dalle Alpi agli angoli più remoti del pianeta. Angela Eiter e Federica Mingolla stanno percorrendo strade diverse nel mondo verticale.

L’austriaca ha sviscerato l’agonismo in parete, ha inanellato titoli Mondiali e Coppe del Mondo fino a quando ha deciso di dedicarsi alla libera e di diventare la prima donna al mondo a completare un 9b.

La torinese ha lasciato presto l’arrampicata sportiva per avvicinarsi alle pareti naturali, partendo dalle valli piemontesi e finendo a cercarle anche in Groenlandia. Approcci diversi per due atlete attente anche alla comunicazione e alla ricerca continua di nuove sfide. Ma esiste una via femminile all’arrampicata?

TAG: [Alpinismo e Arrampicata]